Il santuario della Madonna dell'Orto, nel campo omonimo.

Il santuario della Madonna dell'Orto e il campanile.

Le edicole sulla facciata

Il portale

Il santuario della Madonna dell'Orto, interno
ricerca | mappa
| home
ita | fra | eng | esp
contattaci | copyright

Approfondimenti :: Schede correlate

Galleria video

No video

Galleria foto

immagine didascalia

Il santuario della Madonna dell'Orto, nel campo omonimo.


immagine didascalia

Il santuario della Madonna dell'Orto e il campanile.


immagine didascalia

Le edicole sulla facciata


immagine didascalia

Il portale


immagine didascalia

Il santuario della Madonna dell'Orto, interno


Madonna dell'Orto

Il suo nome si deve al ritrovamento in un orto, avvenuto nel 1377, di una grande statua della Madonna con Bambino alla quale fu subito attribuito un potere miracoloso. La statua fu portata nella vicina chiesa di San Cristoforo che divenne la Chiesa della Madonna dell’Orto da allora. Essa è considerata una delle più belle chiese gotiche di Venezia: opera di Tiberio da Parma, la chiesa fu ritoccata nei secoli successivi.

L’interno è luminoso e le colonne in marmo greco e il soffitto in legno danno un grande slancio a tutto l’insieme. La chiesa è ricca di numerosi dipinti e pale d’altare, con opere di Cima da Conegliano e Jacopo Tintoretto. Negli anni ’70 sono stati fatti grandi lavori di restauro, finanziati dal Comitato “Venice in Peril”, che hanno ridato alla chiesa il suo antico splendore.


1300 - 1400  -   CANNAREGIO - rev. 0.1.16

[-A] [+A]

Venezia e le sue lagune

patrimonio dell'umanità: dialogo di culture, quale futuro?

crediti | help