Il lato sul Canale di Cannaregio.

Chiesa di San Geremia. La facciata sul campo omonimo.
ricerca | mappa
| home
ita | fra | eng | esp
contattaci | copyright

Approfondimenti :: Schede correlate

no schede

Galleria video

No video

Galleria foto

immagine didascalia

Il lato sul Canale di Cannaregio.


immagine didascalia

Chiesa di San Geremia. La facciata sul campo omonimo.


no map

San Geremia

Una chiesa dedicata al profeta Geremia si trovava nel sestiere di Cannaregio fin dall’ XI secolo. Il campanile romanico in cotto è infatti tra le più antiche torri campanarie di Venezia, risalente probabilmente al 1100. La costruzione dell’attuale edificio fu iniziata nel 1753 su progetto di Carlo Corbellini. Nel 1871 le facciate furono modificate dopo la loro distruzione ad opera di un incendio causato nel 1848 da granate austriache. Il fronte principale della chiesa dà sul canale di Cannaregio.

All’interno, la chiesa ospita dipinti del XVIII secolo e le spoglie di Santa Lucia, provenienti dalla chiesa a lei intitolata, demolita in seguito alla costruzione della ferrovia.


400 - 1000  -   CANNAREGGIO - rev. 0.1.10

[-A] [+A]

Venezia e le sue lagune

patrimonio dell'umanità: dialogo di culture, quale futuro?

crediti | help