San Giacomo dell'Orio. Facciata con campanile.

La Chiesa di San Giacomo dell'Orio sul campo omonimo.
ricerca | mappa
| home
ita | fra | eng | esp
contattaci | copyright

Approfondimenti :: Schede correlate

Galleria video

No video

Galleria foto

immagine didascalia

San Giacomo dell'Orio. Facciata con campanile.


immagine didascalia

La Chiesa di San Giacomo dell'Orio sul campo omonimo.


no map

San Giacomo dell’Orio

La chiesa di San Giacomo dell’Orio sorge nel campo omonimo, in una parte di Venezia che rimane fuori dal grande flusso turistico. Il campo di San Giacomo merita una visita per il periodo di Carnevale, quando vi si tiene una festa, sobria ma suggestiva, che ha poco in comune con lo spettacolo di massa di Piazza San Marco. La chiesa, fra le più vetuste della città (IX secolo, secondo la tradizione), deriva il suo nome dall’antica famiglia Orio. L’alto campanile in cotto del XII-XIII secolo ha una posizione insolita che si spiega con le numerose ristrutturazioni subite dalla chiesa nei secoli successivi.

All’interno, alcune fra le alte colonne di marmo sono, come in altre chiese antiche di Venezia, prede di guerra provenienti dal Mediterraneo Orientale. Caratteristico è il soffitto quattrocentesco carenato a somiglianza di nave. La chiesa conserva una pala d’altare di Lorenzo Lotto e opere di Palma il Giovane.

 


400 - 1000  -   S. CROCE - rev. 0.1.16

[-A] [+A]

Venezia e le sue lagune

patrimonio dell'umanità: dialogo di culture, quale futuro?

crediti | help